Trio con una casalinga hard e una giovane figa

Tutto è successo nel autunno del 2015, quando sono andato all’Università. Ho deciso di trovare un appartamento da condividere con qualcuno. Ho preso un giornale dove ho trovato un appartamento a prezzo trattabile. Una ragazza di circa 22 anni mi ha aperto la porta e dopo che le ho spiegato il motivo della mia visita, mi ha invitato a entrare. L’appartamento di quattro stanze aveva un bell’aspetto e la ragazza era davvero molto sexy. I suoi capelli erano biondi fino sopra il culo e attraverso la sua maglietta potevo vedere le sue tette piuttosto grandi e il suo culo gonfio gocciolava dai suoi pantaloni modellati. Mi ha detto che viveva nell’appartamento da due anni e che la proprietaria era una signora sulla quarantina che era attualmente fuori a fare la spesa.

Dopo aver concordato l’affitto e altre condizioni, è uscita in città e io sono rimasto a fare la doccia. Non riuscivo a credere a quanto fossi fortunato che stavo per vivere nella stessa casa con una ragazza così bella. Dopo un po’, la proprietaria di casa è tornata insieme con la mia nuova coinquilina. Sembravano amiche. La proprietaria era una donna molto bella che sembrava di avere 30 anni e non 40. Dopo che si siamo conosciuti e parlato di varie cose, verso la sera si siamo seduti a tavola per festeggiare il fatto che avevo trovato un posto perfetto per abitare. Dopo qualche bicchiere di vino e champagne, tutti e tre eravamo già un po ubriachi e per la mia fortuna, le due ragazze hanno iniziato a toccarmi, baciarsi tra di loro e spogliarsi. Il mio cazzo era già duro. Senza rendermi conto erano sopra di me e ho iniziato a leccarle dappertutto. La proprietaria, una casalinga hard mi aveva già messo la figa in faccia e ho cominciato a leccarla e farla gemere di piacere mentre la mia collega di appartamento mi stava leccando il cazzo.

Subito dopo, la casalinga hard e la coinquilina con la giovane figa erano entrambi in ginocchio davanti a me e hanno iniziato a succhiarmi il cazzo. Si baciavano con il mio cazzo nelle loro bocche e lo prendevano a turno profondamente fino in gola.

La proprietaria è venuta con la sua figa dolce e bagnata davanti alla mia faccia e ha fatto uscire un forte schizzo di squirting. Sono riuscito a ingoiare tutto il suo liquido. Poi è salita sopra di me e ha iniziato a cavalcarmi con la sua figa bagnata. Nel frattempo, la mia collega ha messo la sua giovane figa davanti alla mia faccia e ho iniziato a darle delle lingue. Stavo iniziando a scopare in modo intenso e profondo la casalinga hard e poi mi sono alzato e ho messo a pecorina la mia collega e ho infilato il cazzo in profondità nella sua giovane figa e ho immediatamente iniziato a penetrala e lei ha iniziato a urlare di piacere. Ho iniziato a scoparla con movimenti veloci mentre la casalinga hard era andata sotto e mi leccava le palle. Non riuscivo a credere all’accoglienza che stavo ricevendo! Un trio fantastico con una giovane figa e una casalinga hard, impazzite dopo il cazzo. Dopo che le ho scopate a turno per qualche minuto, le ragazze hanno iniziato a succhiarmi il cazzo e presto ho lasciato andare un generoso getto di sperma e le troie hanno ingoiato tutto mentre si baciavano con la mia sperma nelle loro bocche…

Leave a Reply

Your email address will not be published.