Matura scopa cazzi

Ciao, mi chiamo Francesco e voglio parlarti della mia ossessione per le donne mature. Fin da quando ero piccolo, sono stata attratto dalle donne mature. Ora che ho 20 anni, ho avuto innumerevoli scene di sesso con donne mature. Mi piaceva conservare i ricordi, quindi ho foto e brevi filmati xxx con quasi tutte le donne che ho scopato.

A 18 anni, pensavo fosse ora di provare a scopare donne, non solo ragazze della mia età. Vivevo da solo in un appartamento di due stanze così potevo scopare tranquillamente, ma non avevo nessuno. Tutte le donne di età superiore ai 30 anni avevano uomini o non volevano scopare un giovanissimo. Così ho iniziato a cercare su Internet. Ho trovato delle donne volenterose, ma erano troppo lontane. Non riuscivo a trovare nulla su Internet, quindi ho rinunciato. Mi ci sono volute alcune settimane per scoprire dai ragazzi davanti all’isolato di una puttana di 42 anni, una matura scopa tutti. Non sapevo nemmeno il suo nome o dove abitasse. Ho scoperto di più su di lei da un mio amico che l’ha scoperta e l’ha persino scopata. Le ho chiesto il suo numero di telefono per vedere se avevo una possibilità di scoparla anch’io.

Si chiamava Sabrina e abitava vicino a me. La sera, quando sono tornato a casa, ho pensato di chiamarla per fissare un appuntamento. Dopo che si siamo presentati, lei mi ha dato il suo indirizzo. Non ho dormito tutta la notte in attesa, ero troppo eccitato. Continuavo a pensare a che aspetto aveva, se era grassa, se aveva i peli sulla figa e altri dettagli.

Il giorno dopo verso le 12 sono andata da lei. Arrivando davanti all’isolato, l’ho chiamata per aprire la porta. Esce e mi invita a entrare. Non era affatto come la immaginavo. Era bruna, un po’ piena, con seni grandi e sciolti. Ci sediamo a tavola e iniziamo a parlare pero finiamo velocemente la conversazione e andiamo in camera da letto dove mi dice di spogliarmi e di aspettare che venga subito.

Mi spoglio e mi sdraio sul letto. Appare subito vestita con reggiseno e mutandine, più trasparenti. Si siede accanto a me e inizia a succhiarmi il cazzo. Non la lascio troppo a lungo e la metto sulla schiena. Le tolgo le mutandine e per la mia sorpresa aveva la figa rasata. Inizio a massaggiarle delicatamente la figa con due dita e poi a leccarla. Aveva un gusto femminile speciale. Non era come le altre ragazze. Non riuscivo a farne a meno della sua figa, l’ho leccata e lei gemeva come una pazza.

Non mi potevo più trattenere e comincio a fotterla come un maniaco. Era molto ampia e bagnata la sua vagina. L’ho fottuta poi anche in culo largo quanto la sua figa, dove il cazzo è entrato subito. Era una matura scopa cazzi davvero fantastica perché sapeva muoversi, aveva esperienza. Abbiamo scopato per circa un’ora. Mi fermavo sempre per non eiaculare. Quando e arrivato il momento ho cominciato eiaculare getti di sperma sul suo viso e sulla sua bocca mentre la matura troia raccolse tutto lo sperma dal suo viso. Questa è stata la prima avventura con una matura.

Leave a Reply

Your email address will not be published.