La mia prima doppia penetrazione con due gay pelosi e cazzuti

Hai in mente i video porno con gay pelosi? Allora mettiti comodo, prendi il tuo cazzo in mano e leggi la mia storia di sesso hard gay , successa 7 anni fa con due tipi super dotati e pelosi.

Mi sono trasferito a Milano quando avevo 22 anni e cercavo un appartamento in un sito. Dopo alcuni giorni di ricerche ricevo un messaggio da un ragazzo che mi dice che ha una stanza libera. Sono entrato a guardare il suo profilo. Non ci ho messo molto a decidere quando l’ho visto nelle foto. Un 26enne muscoloso con un pacco grosso che mi ha fatto venire l’acquolina in bocca. Sono andato da lui il giorno dopo. Un ragazzo sexy con la camicia aperta è apparso di fronte a me. Ho notato immediatamente il suo petto peloso e le braccia muscolose e il mio sguardo andò dritto verso i suoi jeans dove era visibile la forma del suo cazzo grande.

Già mi immaginavo come entra tutto quel mostro nel mio culo. Dopo essermi trasferito da lui, siamo diventati amici e ogni tanto uscivamo insieme. Tuttavia, Luca non ha dato alcun segno che fosse gay o almeno bisessuale, come io speravo. Lo vedevo sempre dopo la doccia con l’asciugamano addosso, i peli bagnati sul corpo e come il grosso cazzo pendeva tra le sue gambe come un porno gay. Non riuscivo ad addormentarmi senza dovermi fare una sega con il pensiero di fare sesso con Luca. Ma una sera venne a trovarlo un suo amico. Ora avevo davanti a me non solo uno ma due ragazzi sexy e pelosi. Luca aprì una bottiglia di tequila e tutti e tre iniziammo a bere. A un certo punto, Luca andò in bagno e il suo amico venne da me e senza chiedermelo, mise la mano sul mio cazzo che era già duro come una roccia.

Poi mi mise la lingua in boca e mi dise che vuole scopare. Nel frattempo e apparso anche Luca che non sembrava affatto sorpreso da ciò che vedeva. Si è seduto anche lui accanto a me e abbiamo iniziato a baciarci. Ho preso entrambi i cazzi in mano e sono esploso dal piacere quando ho sentito quanto fossero grandi e grossi, entrambi sicuri di circa 22 cm. Poi si sono alzati di fronte a me, mi hanno tirato giù i pantaloni e mi hanno infilato i cazzi in bocca. Ho provato a prenderli fino alla gola ma erano troppo grossi e pelosi. Mi sono reso conto che la tequila ha avuto il suo effetto quando Luca mi ha chiesto se volevo essere fottuto da entrambi.

Ero così eccitato che mi sono messo subito a pecorina sul divano. Ho sentito il grosso uccellone di Luca entrare nel mio culo stretto e ho iniziato a gemere di dolore e allo stesso tempo l’altro mi scopava in bocca. Sentii il buco del culo allargarsi soprattutto perché Luca sapeva come infliggerlo tutto dentro e incularmi fortemente. Poi si sono cambiati tra di loro e mentre succhiavo il cazzo di Luca, il suo amico mi rompeva il buco del culo perché aveva un cazzo più grosso. Sono stato inculato al lungo e a turno in tutti i modi e pensavo volessero finire pero…sorpresa! Luca mi ha chiesto se voglio prenderli nello stesso tempo. Gli ho risposto che non ho mai provato la doppia penetrazione pero entrambi mi hanno detto che c’e una prima volta in tutto.

Ed e così che entrambi hanno infilato i cazzi grandi in me e hanno iniziato a incularmi in doppia penetrazione e non sentivo più il mio buco del culo. Dopo lunghe penetrazioni mi hanno messo in ginocchia e mi hanno riempito la bocca con schizzi di sperma calda. Dopo che abbiamo finito, Luca mi ha detto di essere bisessuale e che sapeva le mie intenzioni pero non aveva da solo il coraggio di rompermi il culo e cosi che ha chiamato il suo amico gay.

Ti avevo detto di prendere il cazzo in mano perché a me viene sempre di fare una sega solo quando penso a quella serata pazzesca di sesso hard con quei due ragazzi gay pelosi e sexy…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.