Il porno da girare a casa!

Quando si guardano i siti pornografici una delle categorie più amate e cliccate è quella dei filmini amatoriali cioè quei video hard che vengono girati da non professionisti del settore (quindi pornostar) ma tra amanti che vogliono fare un’esperienza che è diversa dal solito.

 

Per girare un film porno serve prima di tutto l’equipaggiamento e può consistere di due oggetti molto semplici da reperire: una videocamera o altro dispositivo per potersi riprendere e un computer.

La videocamera (o anche il cellulare) è uno strumento molto importante che spesso è presente nelle nostro case. Le più moderne hanno molti accessori e il più delle volte il loro funzionamento è abbastanza intuitivo, non ci sarà bisogno di maneggiarla come un vero regista perché sarà sufficiente puntarla sulla coppia. Infine il computer sarà utile per mandare in rete il vostro bel filmato fatto e finito.

 

Questo genere di video potremmo dire che è inerente alla liberazione sessuale e in particolare negli anni ’90 questo genere di filmati porno ha raggiunto il suo apice diventando una delle categorie più amate di sempre.

 

La parte forse più piccante arriva con la necessità di preparare il set e comprare tutto ciò di cui avrete bisogno. Predisporre un set adeguato sarà fondamentale perché sarà d’aiuto a chi guarda a visualizzare ed eccitarsi. La tradizione vorrebbe la videocamera puntata sul letto, dove si hanno in genere la maggior parte dei rapporti sessuali ma non dovete limitarvi a questo luogo se non vorrete!

Altre stanze della casa o addirittura l’esterno potrebbero essere ottimi set nei quali divertirvi. Importante e non tralasciare mai l’aspetto della luce, perché grazie a questa il vostro video sarà luminoso e tutta l’azione più piccante sarà ammirata da chilo guarda.
Inoltre dovrete pensare al vestiario e a quei giocattoli sessuali che saranno presenti, se così vorrete. Comprare un bel vestito o intimo sexy vi aiuterà a essere più a vostro agio oltre che essere un bellissimo stimolo sessuale per il vostro partner.
Per quanto riguarda i giochi sessuali, a discrezione della coppia, ci potranno anche essere riprese in cui usate questi strumenti così interessanti e stuzzicanti.

Arrivati al momento di girare ecco che arriva il bello!

La prima cosa da fare sarà ovviamente lasciarsi andare alla passione con il vostro partner ma non solo, per avere un bel video la cosa molto importante è quella di tenere a mente quali sono le posizioni più eccitanti che possano risultare bene in videocamera.
Tra le più conosciute e apprezzate abbiamo sicuramente la pecorina, con una bella visuale del culetto della donna, o ancora un semplice missionario ma, perché no, un bel 69 per scaldare l’atmosfera e renderla davvero bollente…

Inoltre, se non riuscite proprio a decidere quale posizione adottare sul web ci sono tantissimi video porno che potranno aiutarvi a scegliere quale sia il modo migliore per posizionarvi perché la videocamera vi registri nell’atto più eccitante possibile.
Adesso che il vostro video è stato girato ed è pronto per la rete ci sono moltissimi siti porno in cui è possibile mandare le proprie registrazioni amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.